Black Friday perfetto: Sfruttalo al massimo!

Il tanto atteso Black Friday è alle porte! Se stai cercando strategie per massimizzare i guadagni del tuo negozio, sei nel posto giusto 😊.

Da diversi anni, la tradizione americana del Black Friday si è radicata anche in Italia, coinvolgendo sia grandi che piccole attività, centri commerciali e negozi. La partecipazione a questi sconti sembra essere quasi obbligatoria, altrimenti i clienti si chiedono il motivo.

Ma è davvero solo un beneficio per i clienti o può portare vantaggi anche a te? E, soprattutto, quali sono le strategie efficaci per un marketing durante il Black Friday?

Perché partecipare al Black Friday

Tanto per iniziare vediamo quali sono le date da ricordare:

  • Settimana del Black: lunedì 20 novembre – venerdì 24 novembre 2023
  • Black Friday: venerdì 24 novembre 2023
  • Cyber Monday: lunedì 27 novembre 2023

Come sempre, la risposta arriva dai dati. Secondo Confesercenti, nel 2022, circa 12,7 milioni di italiani hanno approfittato degli sconti, spendendo in media 261€ a testa, per un totale di 3,3 miliardi di euro. Confesercenti sottolinea che questi ottimi risultati sono stati ottenuti grazie a un maggior impegno da parte dei negozi fisici, delle attività locali e online nella promozione diretta. Circa 36 milioni di italiani hanno ricevuto offerte per il Black Friday, il Cyber Monday o la Black Week tramite SMS, email o dispositivi mobili.

Per i negozianti e i proprietari di attività, questo è sicuramente uno dei periodi più redditizi dell’anno. Ecco perché abbiamo creato una guida completa per dissipare ogni dubbio e aiutarti a prepararti al meglio per il marketing del Black Friday per la tua attività!

Da dove iniziare

Studiamo quali siti web e quali funnel, progettati per guidare i clienti all’acquisto, hanno funzionato meglio durante il Black Friday 2022. Momenti di grande fermento come questo ci forniscono sempre spunti ed insegnamenti utili.

Abbiamo analizzato strategie di prezzo, design ed esperienza di navigazione dei siti web partecipanti al Black Friday per capire cosa imparare e cosa evitare.

Prima di passare alla fase più operativa, ovvero alle campagne per promuovere il Black Friday, soffermiamoci ancora un attimo su due riflessioni:

  1. Cosa promuovere
  2. Quanto far durare gli sconti

Esploriamo insieme le diverse possibilità e la strada più adatta alla tua attività.

Cosa promuovere

Il primo passo è decidere cosa mettere in saldo. La scelta dipende da molte variabili e non c’è un’opzione “giusta” o “sbagliata”, ma varia in base al tipo di negozio e ai prodotti/servizi offerti. In linea di massima, puoi decidere se promuovere:

  • Tutto il catalogo
  • Un prodotto specifico
  • Una categoria di prodotti
  • Più categorie di prodotti

Per facilitare la decisione su cosa scontare, pensa ai tuoi obiettivi per il Black Friday 2023. Ad esempio:

  • Alleggerire il magazzino per fare spazio ai nuovi arrivi
  • Aumentare le vendite in negozio
  • Fidelizzare i clienti con uno sconto meritato
  • Attirare nuovi clienti e concentrarti sul mantenerli con strategie di lead nurturing
  •  
  • Una volta stabilito cosa promuovere e gli obiettivi, puoi passare alla fase di come e quanto scontare. Ad esempio:
  • Sconto fisso o in percentuale
  • Sconto monetario o percentuale progressivo in base alle quantità acquistate
  • Sconto su una spesa minima
  • Sconto applicato acquistando almeno un certo numero di prodotti
  • Spedizione gratuita (anche se non hai un e-commerce, offri la possibilità di ordinare tramite WhatsApp, Messenger o Direct di Instagram).
Quanto far durare gli sconti

Una settimana, un giorno o un weekend? La durata degli sconti dipende dagli obiettivi che hai. Ad esempio:

  • Se vuoi alleggerire il magazzino, un’opzione è fare uno sconto prolungato per tutta la settimana, sfruttando la classica Black Week.
  • Se vuoi aumentare le vendite, puoi concentrarti su un periodo più breve, spingendo l’idea di breve durata nelle tue comunicazioni.
  • Se vuoi utilizzare il Black Friday per fidelizzare, potresti pensare di tenere sconti esclusivi per i clienti abituali dal lunedì al giovedì e aprire a tutti i saldi nel Black Weekend.

Inizia ora a progettare le tue comunicazioni per il Black Friday 2023! È fondamentale avere uno strumento efficace per gestire i flussi di comunicazione e tracciare i risultati della campagna.

Con la nostra piattaforma LeadPower, ad esempio, puoi comunicare con i tuoi clienti tramite SMS, email, RCS, coupon sconto digitali, landing page e altri strumenti utili per attività come la tua.

Prenota subito una demo gratuita per scoprire come la piattaforma può aiutarti a aumentare le vendite e fidelizzare i clienti. cliccando qui

Come comunicare il Black Friday

A seconda di quando iniziano per te le grandi promozioni, stabilisci quando iniziare la comunicazione. Poiché il Black Friday è  venerdì 24 novembre 2023, l’obiettivo principale è aumentare gli acquisti in quella giornata o durante quella settimana se hai scelto la Black Week.

💡 Primo consiglio: evita di bruciare le vendite nelle settimane precedenti! Anche se i clienti ormai sanno che la maggior parte delle attività partecipa al Black Friday, consigliamo di iniziare ad annunciare i saldi circa 2-3 giorni prima dell’inizio.

Ma come comunicare il Black Friday? Vediamolo nei prossimi paragrafi.

SMS Marketing

Se vuoi far sapere a tutti i clienti del Black Friday, l’SMS marketing è il numero uno in questi casi. Perché:

  • Viene letto nel 98% dei casi.
  • È breve, i clienti non si stancheranno di leggerlo (consigliato rimanere entro i 160 caratteri).
  • È ottimo per stimolare una call to action immediata.

Se hai un e-commerce, puoi inserire il link dello shop nell’SMS, sfruttando appieno la vendita d’impulso.

Il link porta alla pagina dell’e-commerce, dove si trovano tutti i prodotti in saldo. Se non hai un e-commerce, puoi inviare un SMS con allegato (ad esempio, un volantino dei prodotti in saldo) o inserire nel messaggio il link a una landing page con le foto dei prodotti in saldo.

Cosa scrivere nell’SMS? Ecco qualche esempio:

“-20% su tutti gli articoli per la casa, solo fino al 30 novembre. Il Black Friday che aspettavi è arrivato, vieni in negozio o acquista comodamente online”

“Il Black Friday è iniziato! -30% solo per oggi su tutti gli articoli. Scopri foto e prezzi scontati qui: (link alla landing con foto prodotto e prezzi scontati, con l’obiettivo di invogliare!). Approfittane e vieni in negozio a trovarci!”

🔴 Ricorda di inviare il giorno prima un reminder con il countdown via SMS a tutti i clienti.

Consiglio: se hai un programma fedeltà, potresti cogliere il Black Friday come un’occasione per premiare ancora di più i clienti fedeli. Invia SOLO a chi ha la fidelity card (con LeadPower è molto semplice perché troverai la lista “clienti con fidelity” già pronta) un SMS del tipo:

“Solo per i nostri clienti fedeli come te Luca, Black Friday in anticipo di un giorno! Giovedì 23 novembre vieni in negozio con il codice DEKL3 avrai già il 20% di sconto su tutti gli articoli.”

Il coupon sconto nell’SMS di esempio è dinamico, cioè diverso per ogni destinatario. Quando invii il messaggio a tutti i clienti con fidelity card e inserisci un coupon digitale, ciascun cliente riceverà un codice diverso. Quando il cliente viene in negozio per riscuotere lo sconto, puoi segnarlo come utilizzato in LeadPower: in questo modo tieni traccia di chi viene ad acquistare e chi no.

Newsletter

Un canale che non puoi trascurare per il Black Friday è l’email marketing. Perché?

  • Ti rivolgi a chi è interessato alla tua attività e ha acconsentito a ricevere newsletter.
  • L’email arriva direttamente nella casella di posta elettronica del cliente.
  • L’email marketing riesce a farti convertire 42 €. per 1€. speso, con un ottimo ritorno sull’investimento.
  • Il costo dell’email marketing è relativamente basso.

Ti consigliamo di inviare più di un’email per promuovere il tuo Black Friday. Per esempio, se decidi di iniziare la promo il lunedì 20 novembre, invia la prima email proprio quel giorno, magari in abbinamento all’SMS per rendere la comunicazione ancora più efficace. Fai un altro invio mercoledì e l’ultimo venerdì mattina. In questo modo, ricorderai ai tuoi contatti la promozione.

Qualche consiglio per le tue newsletter del Black Friday?

  • Concentrati sull’oggetto dell’email: deve essere chiaro e far saltare all’occhio il vantaggio.
  • Inizia il corpo dell’email spiegando l’offerta (es. -20% su tutti gli abiti da donna).
  • Descrivi nel dettaglio la promozione.
  • Mostra in foto alcuni prodotti scontati.
  • Inserisci la Call To Action (l’invito all’azione) in un bel pulsante. La call to action può essere: vieni in negozio, acquista ora (se hai un e-commerce), fai il tuo ordine.

In LeadPower, puoi partire dai numerosi modelli di newsletter in italiano per creare email accattivanti!

Social Media Marketing

La prima cosa che viene in mente quando si parla di comunicare il Black Friday è fare post e storie su Instagram e Facebook, giusto? Sì, ma è importante farlo in modo ragionato e strategico.

Cosa NON fare:

❌ Un unico post con una classica grafica “Black Friday” – magari con un’immagine di Stock. Non farlo. Sarà anonimo e non darà alcun input al cliente.

❌ Puntare TUTTO sulle Meta Ads è la cosa più sbagliata. Sponsorizzare i contenuti è corretto, ma sappi che nei prossimi giorni le Facebook Ads costeranno più del solito, a causa della grande competitività. Quindi usale assolutamente, ma non puntare esclusivamente su questo!

Cosa fare:

✅ Video e storie in cui racconti la promozione in prima persona, spiegando e mettendoci la faccia.

✅ Più post, più frequenti, in cui mostri i prodotti in saldo.

✅ Costanza nelle storie – più di una al giorno.

✅ Meta Ads (ex Facebook Ads) a livello locale.

Per riassumere:

  • Comunica direttamente ai tuoi lead (clienti e non clienti) con SMS, RCS e newsletter.
  • Usa i social media come canale per raggiungere un pubblico più ampio (con le Meta Ads) e per ricordare a chi ti segue le promozioni. Con un buon piano editoriale, ricco di storie e video, Black Friday, Black Week o Cyber Monday porteranno i risultati attesi!

(Se ti è piaciuto questo contenuto e vuoi scoprire altre risorse gratuite sul marketing che ti possono aiutare a far crescere il tuo business clicca qui per mettere “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook e resterai sempre aggiornato sulle novità che pubblichiamo)